Deitch’s Market Defense Flops, Cupboard Yields Rubens Medici, and More

Panel Confirms Market Doesn’t Determine Quality: During Art Basel in Hong Kong a debate staged by Intelligence Squared solicited attendees’ vote on the proposition “The market is the best judge of art’s quality,” with 60 percent disagreeing at the beginning of the event, and a whopping 73 voting disagreeing by the end. MOCA Los Angeles director Jeffrey Deitch did his best in the opening remarks for the pro-market camp: “It is a complex open system that encompasses a giant web of information and disinformation and informed and misinformed opinions that influence our perceptions of quality and value.” [South China Morning Post]

Rubens Sketch Found in School Cupboard: A drawing purchased in the 1950s by a Reading University fine-art professor for “about £5 and £10″ has turned out to be an authentic Peter Paul Rubens drawing of French Queen Marie de’ Medici. “It was very exciting indeed,” said Anna Gruetzner Robins, a professor at the university. “A Rubens in the cupboard! It is not what you expect to find.” [Guardian] [Read more →]

maggio 31, 2013   No Comments

Venduto all’asta da Sotheby’s capolavoro dell’espressionismo astratto

È stato un collezionista italiano ad aggiudicarsi l’opera più costosa dell’asta di arte contemporanea organizzata martedì sera da Sotheby’s a New York. Il top price della vendita è stata la monumentale tela dell’artista americano Barnett Newman (1905-1970), dal titolo «Onement VI», che è stata aggiudicata per 43.845.000 milioni di dollari (circa 34 milioni di euro). L’opera realizzata nel 1953 (un enorme quadrato blu tagliato a metà da una riga bianca longitudinale) è considerata una delle più importanti dell’espressionismo astratto. [Read more →]

maggio 16, 2013   No Comments

5Pointz addio. E stavolta, anche se per anni se ne parlava, le ruspe della demolizione sono davvero vicine per il caseggiato ‘paradiso’ di graffitari venuti da tutto il mondo. L’avamposto autogestito di Queens, davanti a PS One, che negli anni aveva richiamato artisti di ogni provenienza, sarà sostituito  da abitazioni di lusso. Due torri, una di 41 piani e l’altra di 47, collegate al quinto piano da un giardino pensile. Piscina, una palestra di mille metri quadri, party room, galleria d’arte e un parcheggio per 200 posti auto. [Read more →]

maggio 7, 2013   No Comments

Buoni risultati per l’asta d’arte contemporanea organizzata da Phillips de Pury la sera del 10 maggio a chiusura di una settimana intensa di vendite a New York: i 35 lotti venduti su 44 proposti (80% dei lotti, 92% per valore) di cui ben 11 garantiti da una terza parte e quindi di fatto pre-venduti, hanno portato 88,9 milioni di dollari di fatturato, entro la stima pre-asta di 75,9-110,7 milioni di $ una volta aggiunte le commissioni, escluse dalle stime. [Read more →]

maggio 13, 2012   No Comments

di Romina Ramaccini per l’extra.info  – Un’opportunità come questa, non capita certamente tutti i giorni: la mostra visibile a Palazzo delle Esposizioni fino al 6 maggio del 2012, Il Guggenheim: l’avanguardia americana 1945-1980, è un evento imperdibile e non solo per la fascia del pubblico più vicina a questa arte, bensì per tutti, perché fondamentale per conoscere la nostra cultura, ma soprattutto gli eventi che l’hanno caratterizzata e ciò che ha in gran parte impedito al nostro Paese di continuare la tradizione millenaria dell’arte italiana. [Read more →]

marzo 28, 2012   No Comments

 
Di Mara Accettura per ” d.repubblica”

DOPO LO STUPRO Grace Brown, studentessa Usa di 19 anni, ha chiesto alle vittime di violenza sessuale di farsi fotografare con un cartello con scritto quel che dicevano gli aggressori. È nato così “Unbreakable“, [Read more →]

marzo 5, 2012   No Comments

Sheena Wagstaff curerà sezione dedicata a arte XX e XXI secolo

New York, (TMNews) – Anche il Metropolitam Museum di New York punta sull’arte contemporanea. Il museo newyorkese ha appena chiamato Sheena Wagstaff, capo curatrice della Tate Modern di Londra dal 2001, a dirigere un nuovo dipartimento dedicato all’arte del XX e XXI secolo. [Read more →]

gennaio 13, 2012   No Comments

UrbanContest – NewYork -  For more than a decade museums have been joining forces to buy expensive art. It’s an arrangement that works to everyone’s advantage: as prices for contemporary art rise, it’s a way to defray costs while allowing a wider public to see significant work. Now the Lipman Family Foundation has gone one better. It has given a seminal sculpture by David Smith jointly to the Whitney Museum of American Art and the Storm King Art Center in Mountainville, N.Y. The Lipman family has long ties with both institutions. Howard Lipman was a generous benefactor and trustee at Storm King and the Whitney before his death in 1992, and his wife, Jean, who died in 1998, was an editor of Art in America and a curator at the Whitney. [Read more →]

gennaio 11, 2012   No Comments