Roma ospiterà l’ “Urban Contest Gallery 2012”, una grande mostra internazionale sulla street art. E’ quanto prevede un accordo raggiunto tra 21 Grammi, la società romana che ha ideato la manifestazione sull’arte urbana “Urban Contest”, e il Lanificio, la realtà che in 5 anni ha convertito  parte dell’ex-Lanificio Luciani, stabilimento industriale nel quartiere Pietralata, in un contenitore di idee e progetti trasversali di musica, sperimentazioni visuali, arti performative. La mostra, ad ingresso gratuito, sarà inaugurata a metà ottobre e si svolgerà presso lo spazio espositivo al secondo piano dell’ex-Lanificio Luciani (via di Pietralata 159/a). Vi saranno esposte oltre 50 opere realizzate da altrettanti giovani writers noti ed emergenti.

La mostra “Urban Contest Gallery 2012” ospiterà i pannelli realizzati nell’estate scorsa a piazzale San Lorenzo dai 50 artisti italiani e stranieri che hanno partecipato all’evento “Urban Contest”, svoltosi nell’ambito della manifestazione “San Lorenzo Estate”. Le opere sono state create con le più diverse tecniche pittoriche: spray, pittura acrilica, olio, colori naturali, pennarelli, terra cruda, cartone, gesso, collage, stencil, poster, aerografia e molto altro ancora. Questa mostra sarà seguita da un’asta pubblica delle 50 opere, che si svolgerà a Roma ai primi di dicembre in collaborazione con la casa d’aste Minerva Auctions.

“Siamo lieti di avviare questo nuovo progetto con Lanificio, dopo i positivi risultati della collaborazione durante l’ultima edizione di San Lorenzo Estate”, ha dichiarato Rocco Schiavone, responsabile relazioni esterne di 21 Grammi. “Riteniamo che questa location post-industriale si sposi perfettamente con lo stile e la filosofia delle straordinarie opere di street art che vi esporremo, consentendo al grande pubblico e anche agli appassionati di entrare in contatto con alcuni tra gli artisti più promettenti nel settore dell’arte urbana”.

Il Lanificio è orgoglioso di condividere con 21 Grammi questa di collaborazione, ampliando così la propria programmazione culturale. “Crediamo che la filosofia di base del progetto Urban Contest”, hanno dichiarato infatti i responsabili della struttura, “sia la stessa che anima le attività del Lanificio nei propri spazi e a Roma: la contaminazione di tutte arti, la sostenibilità produttiva, il sostegno alle energie creative, il supporto all’ideazione tra i differenti percorsi”.

 

Roma, 3 ottobre 2012

——–

21 Grammi – Urban Contest

Ufficio Stampa

Mediarkè srl

tel: 0645476584

mail: urbancontest.ufficiostampa@mediarke.it

web: www.urbancontest.it

Lanificio

Ufficio Stampa

tel: 0641780081

mail: ufficiostampa@lanificio159.com

web: www.lanificio159.com

ottobre 3, 2012   2 Comments

RIF A DELIBERA n°160 URBAN ACT – MURI LEGALI – ROMA CAPITALE -

come potete ricordare a ottobre 2010 abbiamo firmato con Roma Capitale l’ ”URBAN ACT”, ovvero un protocollo di intesa per la valorizzazione dei talenti e l’educazione alla creatività attraverso i graffiti. L’istituzione di muri legali a Roma dedicati ai graffiti era il primo e più complesso passo, che alcuni giorni fa si è finanalmente concluso con una delibera di giunta e quindi con una ufficializzazione di questa iniziativa. Nei prossimi giorni verranno apposte le targhe che delimitano le aree e le porzioni di muro legalizzate nella Capitale e verrà svolta l’inaugurazione ufficiale nonché la comunicazione puntuale delle modalità di svolgimento del progetto a tutti i cittadini. Vi daremo notizia di dove e quando precisamente. [Read more →]

giugno 23, 2012   No Comments

aprile 20, 2012   No Comments

di Luciano Manna per Siderlandia.it - Che il sol levante negli ultimi anni abbia avuto un’influenza sull’Europa e sull’Occidente  incidendo sulla loro cultura è cosa risaputa, ma che il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, comunicasse dalla Cina l’accordo tra comune e writers era un po’ inaspettato. Succede infatti che ad ottobre del 2010 il sindaco della capitale si trova a Shanghai per una visita e da lì annuncia “Il Comune sottoscriverà un patto con i writers per liberare Roma dai graffiti. Obbiettivo è assegnare dei muri della città alla creatività di chi fa dei graffiti una forma artistica e anche un lavoro, ma anche garantire delle regole, evitando l’emulazione da parte di chi scrive sui muri pur non avendo niente da dire”. [Read more →]

aprile 10, 2012   No Comments

marzo 14, 2012   No Comments

MURI, SERRANDE E PORTONI IMBRATTATI DA SCRITTE CON BOMBOLETTE SPRY, DEGRADO, MURALES

di Maurizio Carmignani, comitato MilanoMuriPuliti – Quanti anni sono passati? Venti? Trenta? Da quanti anni parliamo degli scarabocchi spray che imbrattano le nostre case? I graffitari buoni,quelli cattivi.., C”è chi propone gli spazi per i graffiti, senza indicare dove, e senza spiegare in quale città  sia stato abbattuto il graffitismo selvaggio utilizzando la sola  formula degli spazi legali. [Read more →]

marzo 14, 2012   No Comments

Video - Art Month Sydney

Video

Scritto da Silvia Pianelli in Sydney per Leiweb.it – Se chiedete loro come si definiscono, vi rispondono “300 artisti, 200 eventi, 100 gallerie e te”. Sto parlando delle persone che dal 2010 organizzano Art Month Sydney un festival dedicato all’arte contemporanea. [Read more →]

marzo 13, 2012   No Comments

marzo 13, 2012   No Comments