maggio 16, 2013   No Comments

Tre grandi opere in metallo dell’artista Carlo Ramous sono rimaste per decenni abbandonate e in rovina nei magazzini comunali vicino alla Villetta. Repubblica Parma le aveva trovate nel 2009. Un appassionato d’arte le ha recuperate, ristrutturate e riportate al pubblico a Milano.

da parmarepubblica.it – di Maria Chiara Perri – Arco. Timpano. Continuità. Forme evocate da enormi volute di metallo che disegnano lo spazio in tre dimensioni. Sono i nomi di imponenti sculture di Carlo Ramous, poliedrico artista milanese scomparso nel 2003. Per trentasette anni sono rimaste abbandonate nei magazzini comunali di Parma, dimenticate come avanzi di cantiere. Oggi, completamente restaurate e ricomposte, sono pronte per essere esposte alla Triennale di Milano.

E’ una storia che sembra una favola, quella delle opere perdute di Ramous. Una storia un po’ diversa da quella classica del capolavoro ritrovato per caso in una soffitta e battuto all’asta per cifre da capogiro. [Read more →]

maggio 9, 2013   No Comments

da cartaematita.com – L’artista di origine brasiliana Davi De Melo Santos, meglio conosciuto come DMS, utilizza gli elementi del paesaggio urbano per la realizzazione di stupefacenti murales. La particolarità è che mura, oggetti e crepe sul muro fanno parte integrante delle sue opere.
L’inventiva di DMS sembra non avere limiti, e si esprime nella creazione di opere ricche di inventiva, humour e, perché no, speranza. [Read more →]

febbraio 5, 2013   No Comments

Servizio Tg1

TG1 Mostre & Eventi

Servizio Tg1 Mostre & Eventi – Alice Pasquini – Urban Contest 2012

[Read more →]

maggio 29, 2012   No Comments

Alice Urban Contest & SuperSanto’s

maggio 20, 2012   No Comments

dalsole24ore.it Flavia Foradini – Ora quel termine gli è divenuto ancor più irrilevante ma con bonomia si lancia in una scanzonata lezione di storia dell’arte: «Nessuno di noi era in primo luogo pittore, io per esempio non so dipingere, non l’ho mai neanche tentato. Ho fatto altre cose. Le vede queste forbici?», dice brandendone un paio e facendo clac clac con le lame [Read more →]

maggio 19, 2012   No Comments

aprile 17, 2012   No Comments

Lo street artist El Bocho invade Berlino, con volti di donne dipinti sui muri della capitale tedesca. Di lui non si conosce né il nome, né il volto. La testa nascosta dentro un cappuccio nero, non dice l’età o dove si trovi casa sua. Disegnando, però, i suoi ritratti dai colori accesi sui muri dei quartieri più trendy, è diventato un autentico fenomeno di massa. [Read more →]

aprile 3, 2012   No Comments