Illustrator and designer Akihiro Mizuuchi has designed a modular system for creating edible chocolate LEGO bricks. Chocolate is first poured into precisely designed moulds and then, once cooled,  the chocolate bricks can be popped out and used as regular LEGOs. Mizuuchi’s mold is so detailed it even imprints the LEGO logo on the top of each raised cylinder. Unlike other attempts to create candy LEGOs, Mizuuchi mold doesn’t just simulate the iconic convex cylinders atop each LEGO block, but also the hollow underside with minurature support beams to hold the blocks together. [Read more →]

agosto 26, 2014   No Comments

from lomography-russia : Lora Zombie is an artist who draws her unbelievable paintings in grunge-art style, takes part in a million projects at the same time, loves her alien pets, and successfully experiments with film. Her sense of color, outstanding view of the world, sometimes shocking images, bright personality, and stunning looks attract fans from different corners of the world. We asked her a few questions, and here are the answers we got.

Born in Voronezh, Russia and now living in Saint-Petersburg, Lora Zombie was set to become an artist at a very early age. The self-taught painter is now a top seller on the urban art scene and is gaining the attention of the art world at large. [Read more →]

aprile 10, 2014   No Comments

E’ originario di Boyle Heights, Alex Kizu noto come Defer (defer1.com). Ed è lì, nel quartiere della East Side di Los Angeles, famoso per essere stato per diversi anni l’ingresso negli USA per giapponesi, messicani o russi, che si è affermato come pioniere della scena graffiti locale, per poi nel tempo diventare un iconico esponente della fine art contemporanea. Nei suoi ultimi lavori emerge il suo approccio post-futurista, che unisce il forte background da writer ad un affascinante immaginario giapponese. [Read more →]

luglio 3, 2013   No Comments

Parigi – ilmessaggero.it -  Louis Vuitton si lascia affascinare dal mondo dei graffiti e intraprende una collaborazione con il celebre artista di strada Eine Aka Ben Eine. Co-creatore dei Gorillaz, l’artista è conosciuto al grande pubblico per ilsuo alfabeto di lettere che rende unici molti negozi di Brick Lane. La sua ultima creazione è quella realizzata per Louis Vuitton: una sciarpa che misura 136 centimetri x 136 centimetri e che sarà lanciata in esclusiva da Selfridges in Oxford Street a Londra. [Read more →]

luglio 2, 2013   No Comments

Deitch’s Market Defense Flops, Cupboard Yields Rubens Medici, and More

Panel Confirms Market Doesn’t Determine Quality: During Art Basel in Hong Kong a debate staged by Intelligence Squared solicited attendees’ vote on the proposition “The market is the best judge of art’s quality,” with 60 percent disagreeing at the beginning of the event, and a whopping 73 voting disagreeing by the end. MOCA Los Angeles director Jeffrey Deitch did his best in the opening remarks for the pro-market camp: “It is a complex open system that encompasses a giant web of information and disinformation and informed and misinformed opinions that influence our perceptions of quality and value.” [South China Morning Post]

Rubens Sketch Found in School Cupboard: A drawing purchased in the 1950s by a Reading University fine-art professor for “about £5 and £10″ has turned out to be an authentic Peter Paul Rubens drawing of French Queen Marie de’ Medici. “It was very exciting indeed,” said Anna Gruetzner Robins, a professor at the university. “A Rubens in the cupboard! It is not what you expect to find.” [Guardian] [Read more →]

maggio 31, 2013   No Comments

Dopo avere operato a Rennes, Parigi e Roma, Žilda approda a Napoli con il suo progetto Fragiles Fabulae: una peculiare forma di street art che mira a dare spazio e tempo al sacro anche fuori dalla religione.

Scritto da Fernando Fevola per napolike.it  - Sulle pagine più antiche del libro della città napoletana, le glosse pittoriche di Žilda, noto street artist, sono piccole epifanie che nella loro silenziosa eloquenza possono riavvicinarci ai luoghi che l’abitudine inflaziona.
Francese d’origine, dopo una precedente esperienza romana Žilda lavora a Napoli al progetto Fragiles Fabulae: una serie di immagini di ascendenza simbolista e preraffaellita affisse in luoghi storici della città, come Santa Chiara o Piazza Bellini. Lo abbiamo intervistato per voi.

Innanzitutto, cosa significa il tuo nome?
Non un granchè. Una sera, in Slovacchia, eravamo tutti ubriachi e qualcuno me l’ha scritto sulla schiena. [Read more →]

dicembre 15, 2012   No Comments

La street art entra in chiesa. Sten e Lex, due artisti con quartier generale a Roma ma attivi in Europa e Nord America, hanno impiegato un mese di lavoro per l’opera che da qualche giorno campeggia in un’antica chiesa di Mentana costruita nel 1590 da Michele Peretti, nipote di Papa Sisto VI. La costruzione, di cui è rimasto in pedi soltanto il perimetro esterno, faceva parte di un antico convento di francescani ed eremiti. [Read more →]

dicembre 14, 2012   No Comments

Il foyer del teatro Palladium ospita fino al 21 dicembre la mostra “Archivio contemporaneo” del giovane artista romano Lucamaleonte. Una serie di stencil e un murale, realizzato in aperto dialogo con le opere esposte. Partendo dall’osservazione di alcune statue classiche, l’artista restituisce la memoria e l’iconografia del passato riproponendoceli in chiave contemporanea. [Read more →]

dicembre 5, 2012   No Comments